Davide Della Chiara Logo

Conosci Davide ?

Galileo: Io credo alla dolce violenza che la ragione usa agli uomini.
Il pensare è uno dei massimi pensieri concessi al genere umano.

Conosci Davide ?

Galileo: Io credo alla dolce violenza che la ragione usa agli uomini. Il pensare è uno dei massimi pensieri concessi al genere umano.

Innanzitutto che cos’è uno psicologo?

Uno psicologo è colui che è formato nello studio del comportamento umano. La formazione base implica una conoscenza ad ampio spettro dei meccanismi che regolano le nostre azioni e le nostre percezioni. Servono 5 anni di studi per avere la laurea. Un anno di tirocinio ed un esame di stato per esercitare la professione. Una volta iscritti all’albo siamo tenuti ad osservare una deontologia professionale secondo la quale gli interventi che proponiamo devono essere basati su modelli supportati da studi scientifici. In questa sede la mia formazione non viene messa al servizio di problematiche individuali come ansia o depressione, ma di problematiche legate al contesto lavorativo.

Innanzitutto che cos’è uno psicologo?

Uno psicologo è colui che è formato nello studio del comportamento umano. La formazione base implica una conoscenza ad ampio spettro dei meccanismi che regolano le nostre azioni e le nostre percezioni. Servono 5 anni di studi per avere la laurea. Un anno di tirocinio ed un esame di stato per esercitare la professione. Una volta iscritti all’albo siamo tenuti ad osservare una deontologia professionale secondo la quale gli interventi che proponiamo devono essere basati su modelli supportati da studi scientifici. In questa sede la mia formazione non viene messa al servizio di problematiche individuali come ansia o depressione, ma di problematiche legate al contesto lavorativo.

… Chi sono io:

Laureato in psicologia nel 2005 ottengo l’abilitazione alla professione nel 2011, ma non mi iscrivo all’albo, la mia strada è un’altra. Intrapresa nel 1998, la via maestra è quella dell’arte performativa, divento così attore, regista e formatore. Attraverso questa lente per 20 anni ho potuto analizzare la vita ed il mondo dove io e te ci troviamo a dover gestire un ruolo. Un ruolo che non sempre è comodo.

Nel corso della mia carriera ho condotto decine di gruppi della provenienza più disparata: bambini delle scuole di ogni ordine e grado, utenti della salute mentale, detenuti. Ciascuna situazione, benché l’approccio fosse simile, richiedeva uno studio ed una dedizione esclusiva.

Ogni gruppo è composto da differenti individualità che necessitano di una figura capace di accoglierne le esigenze. E’ questa esperienza che metto a disposizione delle aziende che decidono di intraprendere i percorsi che conduco.

…Chi sono io:

Laureato in psicologia nel 2005 ottengo l’abilitazione alla professione nel 2011, ma non mi iscrivo all’albo, la mia strada è un’altra. Intrapresa nel 1998, la via maestra è quella dell’arte performativa, divento così attore, regista e formatore. Attraverso questa lente per 20 anni ho potuto analizzare la vita ed il mondo dove io e te ci troviamo a dover gestire un ruolo. Un ruolo che non sempre è comodo.

Nel corso della mia carriera ho condotto decine di gruppi della provenienza più disparata: bambini delle scuole di ogni ordine e grado, utenti della salute mentale, detenuti. Ciascuna situazione, benché l’approccio fosse simile, richiedeva uno studio ed una dedizione esclusiva.

Ogni gruppo è composto da differenti individualità che necessitano di una figura capace di accoglierne le esigenze. E’ questa esperienza che metto a disposizione delle aziende che decidono di intraprendere i percorsi che conduco.

Altre figure professionali:

Psicologo clinico: E’ uno psicologo come me che si occupa principalmente di lievi disturbi del comportamento. Come la tachipirina per l’influenza.

Psicoterapeuta: Può essere uno psicologo o un medico che abbiano fatto una specifica scuola di psicoterapia che di solito ha durata di ¾ anni. Se è medico può prescrivere medicine, se è psicologo no. Ci sono diversi approcci alla psicoterapia tra cui la psicoanalisi (quella in cui si sta sul lettino). Equivale all’antibiotico nel caso che l’influenza diventi tonsillite.

Psichiatra: E’ un medico specializzato nelle malattie mentali. Può prescrivere medicine e ricoveri ospedalieri. Si attiva soprattutto nei casi importanti di perdita del senso di realtà. Equivale al ricovero ospedaliero nel caso in cui la tonsillite dovesse diventare polmonite

Altre figure professionali:

Psicologo clinico: E’ uno psicologo come me che si occupa principalmente di lievi disturbi del comportamento. Come la tachipirina per l’influenza.

Psicoterapeuta: Può essere uno psicologo o un medico che abbiano fatto una specifica scuola di psicoterapia che di solito ha durata di ¾ anni. Se è medico può prescrivere medicine, se è psicologo no. Ci sono diversi approcci alla psicoterapia tra cui la psicoanalisi (quella in cui si sta sul lettino). Equivale all’antibiotico nel caso che l’influenza diventi tonsillite.

Psichiatra: E’ un medico specializzato nelle malattie mentali. Può prescrivere medicine e ricoveri ospedalieri. Si attiva soprattutto nei casi importanti di perdita del senso di realtà. Equivale al ricovero ospedaliero nel caso in cui la tonsillite dovesse diventare polmonite

Davide-Chi-sono2-new

Obiettivi

Scopri cosa puoi ottenere collaborando con me e decidi se faccio al caso tuo.


Metodi

Vediamo insieme gli strumenti che utilizzo. Se hai dubbi non esitare a contattarmi per chiedere degli approfondimenti.

Obiettivi

Scopri cosa puoi ottenere collaborando con me e decidi se faccio al caso tuo

Metodi

Vediamo insieme gli strumenti che utilizzo. Se hai dubbi non esitare a contattarmi per chiedere degli approfondimenti.

Obiettivi

Obiettivi

La mia attività è orientata ad aiutare professionisti, dipendenti ed imprenditori a migliorare le loro performance comunicative. Questo intervento è volto non solo a incrementare le performance economiche e produttive sul lavoro ma favorisce anche una vita più serena al di fuori del contesto lavorativo.

Passiamo gran parte della nostra giornata sul lavoro e sovente i periodi di stress e pressione che ci troviamo ad attraversare pregiudicano anche i rapporti con le persone al di fuori di questo contesto. Quando siamo coinvolti difficilmente riusciamo a percepire soluzioni che ci permettano di allentare la pressione, finendo spesso per rimanerne vittime.

La notizia buona è che le soluzioni ci sono e sono più semplici ed a portata di mano di quanto crediamo. A patto però che riusciamo innanzitutto a mettere a fuoco con precisione il problema. Questo è di gran lunga il compito più difficile da svolgere da soli.

Questo perché le decisioni che dobbiamo prendere sono influenzate dalle emozioni. Paura, rabbia e tristezza sono delle pessime consigliere, solo che non possiamo fare a meno di provarle e di subire le loro distorsioni. Pericoloso diventa negare queste sensazioni e ritenersi superiori ad esse, sarà in quel momento che giocheranno i tranelli peggiori.

Saperle riconoscere e allearsi a loro significa anche imparare le strategie utili a metterle da parte quando non sono utili. Al contempo questo vuol dire anche saperle utilizzare al meglio quando si tratta di utilizzare uno stile comunicativo più coinvolgente e carismatico.

La mia attività è orientata ad aiutare professionisti, dipendenti ed imprenditori a migliorare le loro performance comunicative. Questo intervento è volto non solo a incrementare le performance economiche e produttive sul lavoro ma favorisce anche una vita più serena al di fuori del contesto lavorativo.

Passiamo gran parte della nostra giornata sul lavoro e sovente i periodi di stress e pressione che ci troviamo ad attraversare pregiudicano anche i rapporti con le persone al di fuori di questo contesto. Quando siamo coinvolti difficilmente riusciamo a percepire soluzioni che ci permettano di allentare la pressione, finendo spesso per rimanerne vittime.

La notizia buona è che le soluzioni ci sono e sono più semplici ed a portata di mano di quanto crediamo. A patto però che riusciamo innanzitutto a mettere a fuoco con precisione il problema. Questo è di gran lunga il compito più difficile da svolgere da soli.

Questo perché le decisioni che dobbiamo prendere sono influenzate dalle emozioni. Paura, rabbia e tristezza sono delle pessime consigliere, solo che non possiamo fare a meno di provarle e di subire le loro distorsioni. Pericoloso diventa negare queste sensazioni e ritenersi superiori ad esse, sarà in quel momento che giocheranno i tranelli peggiori.

Saperle riconoscere e allearsi a loro significa anche imparare le strategie utili a metterle da parte quando non sono utili. Al contempo questo vuol dire anche saperle utilizzare al meglio quando si tratta di utilizzare uno stile comunicativo più coinvolgente e carismatico.

Metodi

Per arrivare agli obiettivi descritti mi avvalgo principalmente di due approcci:

Formazione esperienziale con gruppi: In questo caso vado ad esplorare i meccanismi che si attivano automaticamente in noi quando ci troviamo di fronte ai nostri simili. Per farlo utilizzo tecniche teatrali apprese nel corso di vent’anni di esperienza in questo settore. Gli esercizi che usano gli attori per preparare i personaggi forniscono ottimi spunti pratici per analizzare e correggere stili di comportamento di cui spesso siamo inconsapevoli. Possono essere corsi monoaziendali oppure si può partecipare a gruppi di provenienza eterogenea.

Consulenze: In situazioni di crisi acuta o di problematiche specifiche erogo consulenze che sono in grado di individuare in maniera più precisa la soluzione da adottare. Queste possono avvenire sia in azienda che presso il mio studio, a seconda delle esigenze. In caso di necessità mi avvalgo di collaboratori tecnici che sono in grado, attraverso test e modelli di analisi della struttura organizzativa, di tracciare un adeguato profilo dell’azienda per quanto riguarda l’aspetto delle risorse umane

Metodi

Per arrivare agli obiettivi descritti mi avvalgo principalmente di due approcci:

Formazione esperienziale con gruppi: In questo caso vado ad esplorare i meccanismi che si attivano automaticamente in noi quando ci troviamo di fronte ai nostri simili. Per farlo utilizzo tecniche teatrali apprese nel corso di vent’anni di esperienza in questo settore. Gli esercizi che usano gli attori per preparare i personaggi forniscono ottimi spunti pratici per analizzare e correggere stili di comportamento di cui spesso siamo inconsapevoli. Possono essere corsi monoaziendali oppure si può partecipare a gruppi di provenienza eterogenea.

Consulenze: In situazioni di crisi acuta o di problematiche specifiche erogo consulenze che sono in grado di individuare in maniera più precisa la soluzione da adottare. Queste possono avvenire sia in azienda che presso il mio studio, a seconda delle esigenze. In caso di necessità mi avvalgo di collaboratori tecnici che sono in grado, attraverso test e modelli di analisi della struttura organizzativa, di tracciare un adeguato profilo dell’azienda per quanto riguarda l’aspetto delle risorse umane